NEWS

DSC_7519.jpg

 

6 RD CAMPIONATO ITALIANO PRESTIGE - MALPENSA– 18/09/2022

 

Campionato Italiano Motocross Prestige Cardano al Campo – 18/09/2022

L’ultimo round del Campionato Italiano Prestige Pro ha fatto il suo ritorno in Lombardia, sul rinnovato circuito di Cardano al Campo (VA): il “Malpensa MX Track”, totalmente ridisegnato in vista dell’attesissimo appuntamento di chiusura della serie tricolore.
Emanuele Alberio, alla sua seconda apparizione sulla sua Husqvarna FC 450 FRT Motorsport, ha iniziato nel migliore dei modi il sabato, ottenendo un ottimo decimo tempo nelle prove libere, seppur limitato dal regime di bandiere gialle per circa metà turno; le sensazioni di Emanuele erano buone in vista della qualifica, dove ha firmato l’ottavo tempo del secondo gruppo.

In gara 1 Alberio è stato protagonista di una brutta partenza e dopo essersi incastrato alla prima curva con la moto di un avversario, è ripartito poi dalla terzultima posizione transitando al primo giro ventinovesimo; successivamente Emanuele ha iniziato la sua rimonta, risalendo fino all’undicesimo posto assoluto.

In gara 2 Alberio ha ottenuto una partenza discreta, andando con grande regolarità verso la tredicesima posizione assoluta conclusiva, che gli ha permesso di ottenere il nono posto nella classe Elite MX1 alla sua seconda gara nella classe regina.

Luca Filippone: “è stata un’altra gara molto positiva per noi, Emanuele ha proseguito al meglio la sua preparazione nelle settimane precedenti all’evento, presentandosi in ottima forma.
In gara Emanuele con la FC 450 ha dimostrato di avere un grande ritmo, che gli ha permesso di rimontare nonostante due partenze non ottimali. La sua condizione fisica è ancora migliorata e ci siamo definitivamente messi alle spalle l’infortunio.
Ora lavoreremo al programma di fine stagione, preparando al meglio gli appuntamenti invernali.”

 

2 RD CAMPIONATO ITALIANO PRESTIGE - PONTE A EGOLA– 01/05/2022

 

Il Campionato Italiano Prestige ha fatto tappa a Ponte a Egola, nel comune di San Miniato per il secondo round stagionale.

La formazione al via della classe MX2 è stata orfana di Emanuele Alberio, che sta ancora recuperando dopo il recente infortunio; mentre regolarmente al via è stato Edoardo Boga, che in sella alla sua Husqvarna FC 250 FRT Motorsport nelle prove ufficiali ha fatto registrare il sesto tempo del suo gruppo, dimostrando una considerevole velocità. Per quanto concerne le qualifiche, Boga ha concluso al decimo posto del Gruppo 2.

 

In gara Boga ha avuto partenze abbastanza buone, resistendo nei primi giri in mezzo al gruppo, per poi nel corso delle 2 frazioni retrocedere facendo i conti con la stanchezza, andando comunque a concludere con il ventesimo posto di giornata della classe Elite.

 

 

Luca Filippone: “un ritorno sofferto per Edoardo Boga a Ponte a Egola, nonostante Il sabato abbia dimostrato una buona velocità con il sesto tempo nelle prove libere del suo gruppo ed il decimo in qualifica. Questi risultati ci hanno fatto ben sperare per le gare di domenica; purtroppo il lungo stop dovuto al virus dopo la prima prova degli internazionali d’Italia, ha debilitato molto Edoardo e domenica ha sofferto tutte e due le manche.

Ora abbiamo alcune settimane per poter ritrovare la condizione fisica di entrambi i piloti, che sono dovuti ripartire da zero con la preparazione.”

DSC_2359.jpg

 

5 RD CAMPIONATO ITALIANO PRESTIGE - FERMO – 28/08/2022


Campionato Italiano Motocross Prestige Fermo – 28/08/2022

Il quinto appuntamento del Campionato Italiano Prestige Pro è approdato nel Marche, sul circuito di Fermo: il “Monterosato”, caratterizzato da fondo compatto e pendenze vertiginose, che hanno esaltato le doti velocistiche dei riders presenti a questo penultimo round.
La formazione del Team FRT Motorsport ha visto il grande rientro di Emanuele Alberio, al debutto sulla sua Husqvarna FC 450 FRT Motorsport, ansioso di dimostrare tutta la sua ritrovata velocità anche tra i big della classe MX1.
Durante le prove libere Alberio ha fatto registrare il sesto tempo del suo gruppo, mentre in qualifica con la pioggia ed il terreno viscido ha faticato a trovare lo stesso passo, vista anche la mancanza di riferimenti con la 450 in queste condizioni; nonostante ciò Emanuele ha concluso tredicesimo del suo gruppo.

In gara 1 Alberio è partito bene, andando a collocarsi al quattordicesimo posto, duellando per tutta la gara con i suoi avversari e compiendo anche i sorpassi necessari a garantirgli il dodicesimo posto conclusivo.
In gara 2 la partenza non è stata delle migliori, ma Emanuele ha saputo risalire dalla ventiduesima posizione iniziale, fino alla dodicesima, bissando il risultato della frazione di apertura.

Per Emanuele il decimo posto assoluto Elite alla sua prima gara nella classe MX1.

Luca Filippone: “è stata una gara molto positiva per noi, non avevamo alcuna pretesa visto il periodo di stop di 5 mesi; nonostante questo Emanuele si è presentato alla gara con una buona forma fisica, dopo circa 40 giorni dalla ripresa degli allenamenti.
In gara abbiamo dimostrato di avere già un buon passo con la FC 450, moto che si addice certamente alla guida fluida del nostro rider e alla sua stazza.

Ora si lavorerà ancora sodo per arrivare preparati al meglio all’ultimo appuntamento del 17 e 18 Settembre sul nuovo circuito di Malpensa.”

IMG-20220402-WA0027.jpg

2RD CAMPIONATO EUROPEO EMX250

GP of PORTOGALLO

23/04/2022

Seconda tappa di campionato Europeo in Portogallo, dalla caratteristica terra rossa del circuito di Agueda.

Il Team FRT Motorsport con il suo pilota Alberio Emanuele, arrivati in terra portoghese con un buon piazzamento nel campionato Italiano Prestige la settimana prima, era pronto a ben figurare al campionato europeo.

Un buon warm up la mattina con un 26 esimo posto generale, senza rischiare nulla, aveva fatto vedere un Emanuele determinato con la voglia di riscatto!

Purtroppo all’inizio delle time practice, dopo il suo primo giro lanciato che lo vedeva in 11° posizione, nel giro di rallentamento è incappato in un piccolo errore.

 

Arrivando corto in un doppio salto si è procurato la rottura di tibia e perone della gamba destra.

Questo infortunio lo terrà lontano dalle gare e allenamenti per 2 mesi.

 

Purtroppo anche per il secondo pilota Edoardo Boga, un inizio di stagione sottotono, dopo aver preso un virus che lo ha debilitato fisicamente,  ha avuto un periodo di arresto forzato negli allenamenti che lo ha costretto a saltare la prima gara di Maggiora del campionato italiano Prestige Pro Elite.

 

Si spera in un rientro per Edoardo, quantificato in giorni.

IMG-20220326-WA0040.jpg

1RD CAMPIONATO ITALIANO PRESTIGE 

MAGGIORA

 27/03/2022

 

Parte da Maggiora (NO) il Campionato Italiano Prestige, il prestigioso circuito piemontese riprende la sua attività agonistica aprendo i cancelli al circus tricolore.

Sui pendii del “Mottaccio del Balmone” il Team FRT Motorsport affronta una delle gare più sentite di questa stagione in un primo round da record anche in senso numerico: numerosi i partecipanti in tutte le classi, tanto da costringere l’organizzazione a svolgere le finali A e B riservate alla classe MX2.

Al via della classe MX2 Elite Emanuele Alberio, che in sella alla sua Husqvarna FC 250 FRT Motorsport nelle qualifiche ha fatto registrare il quarto tempo del suo gruppo, dimostrando un grande feeling con il terreno del Maggiora Park.

In gara 1 Alberio è partito nel migliore dei modi ed alla prima curva occupava la decima posizione, poi una scivolata nel tentativo di superare un avversario lo ha costretto a dover rimontare dalla ventesima posizione.

Emanuele recupera bene e nonostante un contatto con un avversario all’ultimo giro quando si trovava decimo, è riuscito a concludere al dodicesimo posto.

Anche in gara 2 Emanuele riesce ancora a scattare bene, intorno alla quindicesima posizione e trovando un buon ritmo è andato ad inserirsi rapidamente nella top ten, andando a concludere undicesimo e conquistando così il decimo posto di giornata ed in campionato.

 

Luca Filippone: “un weekend positivo per noi, sentivamo di poter far bene e così è stato; ad Emanuele il tracciato di Maggiora piace molto ed ha effettuato una buona qualifica il sabato ottenendo il quarto tempo del suo gruppo con una buona velocità globale.

Le gare sono andate bene, nonostante qualche inconveniente abbiamo raggiunto la top ten e possiamo definirci soddisfatti, visto che comunque è emerso tutto il nostro potenziale.

Sicuramente con delle buone partenze e qualche sfortuna in meno possiamo ambire a posizioni più alte nei prossimi appuntamenti stagionali.

IMG-20220306-WA0005.jpg

1RD CAMPIONATO EUROPEO EMX250

MANTOVA

06/03/2022

 

Debutta il Campionato Europeo EMX 250 in Lombardia, sul circuito Mantovano Tazio Nuvolari.

Il primo appuntamento stagionale si disputa sul rinomato tracciato lombardo, che ormai da anni è tappa fissa del Mondiale MXGP.

Un buon banco di prova per il Team FRT Motorsport, che dopo la prima parentesi stagionale riservata agli Internazionali d’Italia, si ritrova al confronto con i massimi esponenti in campo continentale.

Al via Emanuele Alberio, che in sella alla sua Husqvarna FC 250 FRT Motorsport nelle qualifiche ha fatto segnare il sedicesimo tempo, una Time Practice sofferta, con la tensione alta anche per la voglia e la consapevolezza di fare bene.

In gara 1 Alberio è autore di una pessima partenza, che lo vede in trentanovesima posizione alla prima curva. Dopo un paio di tornate il portacolori del Team FRT scivola e da quel momento la gara si prospetta totalmente in salita, Emanuele tira fuori il suo carattere e la sua velocità, dopo molteplici sorpassi conclude gara la prima frazione in venticinquesima posizione.

Anche in gara 2 la partenza non è favorevole ad Emanuele, che paga purtroppo lo scotto di un cancelletto di partenza poco favorevole. Emanuele fatica a trovare il ritmo e non va oltre la ventiseiesima posizione nonostante la buona condizione fisica.

 

Luca Filippone: “siamo finalmente arrivati alla prima gara del Campionato Europeo, Emanuele nelle ultime settimane ha fatto vedere buone cose e le sensazioni sono da tempo molto positive.

Il weekend è stato parecchio in salita ed Emanuele è stato penalizzato da una qualifica non al top per lui; questo però ci fa capire che quest’anno il livello è veramente alto e le qualifiche non vanno sottovalutate. Non sono le posizioni che ci competono, quindi lavoreremo duro per arrivare alla seconda tappa di Campionato Europeo in Portogallo e la prima gara di Campionato Italiano a Maggiora (NO), per combattere nelle posizioni che contano.”

2RD INTERNAZIONALI D'ITALIA MOTOCROSS 

RIOLA SARDO

06/02/2022

Secondo ed ultimo round di campionato per il Team FRT Motorsport, che conclude in maniera positiva la doppia trasferta in terra Sarda in occasione degli Internazionali d’Italia di Motocross 24MX.
Riola Sardo è un tracciato sabbioso, ma il fondo ha caratteristiche totalmente differenti rispetto ad Alghero, il circuito “Le dune” è diventato ormai una costante delle gare pre-season; banco di prova impegnativo per mezzi e piloti.

Al via nella classe MX2 il solo Emanuele Alberio, che in sella alla sua Husqvarna FC 250 FRT Motorsport ha espresso ancora una buona velocità, ottenendo nella qualifica mattutina il ventesimo tempo.
Nella finale della classe MX2, Alberio ottiene una buona partenza ed al primo giro transita sul traguardo in diciottesima posizione, con un buon passo dopo la metà gara Emanuele riesce poi a conquistare la quindicesima posizione, fino a quando incappa in una caduta negli ultimi giri che lo costringe ad accontentarsi della diciassettesima posizione conclusiva.

Nella supercampione Emanuele dopo una buona partenza si ritrova, come nella manche precedente, in diciassettesima posizione nel consueto mix tra i piloti della cilindrata superiore e gli avversari della classe MX2, a metà gara Alberio occupa il quindicesimo posto, per poi concludere sul finale al sedicesimo.

Luca Filippone: “arrivati da un weekend positivo ad Alghero, sapevamo benissimo che Riola Sardo sarebbe stata in ogni caso una gara durissima; Emanuele nelle prove cronometrate ha segnato il ventesimo tempo e quindi sullo schieramento ha usufruito di un cancelletto mediocre.
Le gare sono andate entrambe nel migliore dei modi, viste le buone partenze ed una condotta di gara costante in entrambe le frazioni.

Nella classe MX2 abbiamo ottenuto il diciassettesimo posto, anche se potevamo stare tranquillamente nei quindici, mentre nella Supercampione Emanuele è stato ancora più incisivo, vista anche la presenza dei piloti della classe MX1 e nonostante la stanchezza ha concluso sedicesimo, una bellissima prestazione. Siamo molto soddisfatti del risultato, che lo vede dodicesimo nella classifica di campionato della classe MX2.

Un buon inizio di stagione che ci motiva per le prime prove di campionato Europeo e Italiano.”

IMG-20220130-WA0061.jpg
IMG-20220130-WA0062.jpg

1RD INTERNAZIONALI D'ITALIA MOTOCROSS

ALGHERO  30/01/2022

 

Riparte una nuova stagione per il Team FRT Motorsport, che da alcune settimane ha fatto base in Sardegna per prepararsi al meglio a questo 2022. Al via della prima prova degli Internazionali d’Italia Motocross, la formazione composta da Emanuele Alberio ed Edoardo Boga in sella alle Husqvarna FC 250 FRT Motorsport, che si sono schierarti dietro il cancello di partenza sul circuito sabbioso del Lazzaretto MX Track di Alghero, un tracciato molto tecnico e tortuoso, che unito ad un parco partenti da “mondiale” ha permesso al team di comprendere il proprio livello nella classe MX2.

 

Sin dalle qualifiche Alberio in sella alla sua Husqvarna FC 250 FRT Motorsport, ha dimostrato la sua velocità ottenendo il settimo tempo, mentre per Boga un buon quattordicesimo del proprio gruppo.

Nella finale riservata alla classe MX2, Alberio scatta in maniera impeccabile ed al secondo giro occupa il quinto posto a ridosso dei più veloci, Alberio oltre alla velocità esprime una grande costanza e riesce ad ottenere un eccezionale ottavo posto al debutto stagionale.

Boga è autore di una discreta partenza, ma un contatto con un avversario lo costringe anticipatamente ai box: una caduta senza conseguenze, che però gli impedisce di concludere la finale MX2.

Passando alla Supercampione, Emanuele Alberio si schiera di diritto anche nella finale a cilindrate miste, ottima la sua partenza e solo una caduta davanti a lui gli impedisce di combattere con i primi, Alberio è comunque autore di una buona rimonta e conclude ventiseiesimo senza prendere inutili rischi.

 

Luca Filippone: “la stagione 2022 è partita nel migliore dei modi, eravamo relativamente tranquilli sulle prestazioni di Emanuele, che in questo periodo di training in Sardegna ci sembrava competitivo, ad Alghero ne abbiamo avuta la conferma. Il weekend è partito subito bene, con una buona qualifica, Alberio ha ottenuto un convincente settimo tempo, mentre in gara è partito molto bene, sesto e ha combattuto con i migliori, mantenendo una prestazione costante per tutta la durata della gara, concludendo ottavo in MX2.

Edoardo è stato quattordicesimo in qualifica, esprimendo una buona velocità, in gara è incappato in una caduta toccandosi con un altro pilota sul salto di arrivo ed è stato costretto al ritiro, ma per fortuna nulla di grave.

Per quanto riguarda la Supercampione, Emanuele è scattato ancora bene, ma è stato rallentato da una caduta davanti a lui ripartendo poi dalle retrovie, ottimo il suo recupero, anche se ha preferito non rischiare troppo, vista anche la presenza delle 450 ed un tracciato veramente insidioso.

Appuntamento quindi tra pochi giorni a Riola per la seconda tappa di questi Internazionali.”

LAST EVENT
Screenshot_20220212-093546_edited.jpg
_MCF4728.JPG

 

4/5 RD INTERNAZIONALI D'ITALIA SUPERCROSS - EICMA – 18/09/2022

 

Gli ultimi due round degli Internazionali d’Italia Supercross si sono svolti al salone di Rho Fiera Milano, nella splendida cornice di Eicma – Motolive, l’area esterna ai padiglioni espositivi, dedicata a gare ed eventi collaterali, che attrae come tradizione molto pubblico.
Al via delle gare Emanuele Alberio, Il neo acquisto Davide Della Valle, mentre Edoardo Boga ha preferito proseguire gli allenamenti per recuperare al meglio la sua condizione fisica.

SABATO / ROUND 4

Emanuele Alberio si è schierato il sabato in sella alla sua Husqvarna FC 450 FRT Motorsport, senza particolari pretese, ma consapevole della sua velocità, ottenendo il quinto tempo nelle prove ed anche nella gara di qualifica.
In gara Alberio è riuscito a mettersi ancora in mostra con un buon sesto posto nel Main Event della classe 450 ed un ottimo quinto posto nella Superfinale

Davide Della Valle debilitato da uno stato febbrile ha preferito non prendere il via. DOMENICA / ROUND 5

Emanuele Alberio ha iniziato la sua mattinata con il sesto tempo in prova e la sesta posizione in qualifica. Il meglio è arrivato nel Main Event, dove Alberio ha ottenuto il quarto posto al termine di una gara solida a ridosso del podio. Nella Superfinale Emanuele ha chiuso al nono posto, dopo una partenza non ottimale. Davide Della Valle schierato la domenica nella classe Lites 250 ha ottenuto il dodicesimo posto nelle prove cronometrate ed il nono posto nella gara di qualifica.
Nel Main Event della classe Lites 250 Della Valle ha ottenuto la Top Ten al debutto, concludendo decimo.

Luca Filippone: “è stato un weekend entusiasmante, soprattutto per il contesto, Eicma è sempre una bellissima vetrina per noi e per il nostro sport.
I ragazzi sono stati bravi, Alberio è stato tra i protagonisti della classe 450, duellando con nomi altisonanti e facendo due ottime gare. E’ stata una grande soddisfazione per noi vedere il suo quarto posto domenica. Questo weekend ha debuttato con noi Davide Della Valle, che sabato ha avuto un problema di salute, ma domenica è stato subito competitivo, nonostante fosse parecchio debilitato. Davide ha diciotto anni ed ha espresso una buona velocità, quindi sarà un capitolo tutto da scrivere.
Ora si inizierà a lavorare sodo alla stagione 2023, un grosso ringraziamento a chi ci sostiene.”

_M3_4092.jpg